Ravioloni con tuorlo morbido

Ormai era un po’ troppo tempo che io e Paolo @passionfood.it dicevamo che si doveva cucinare assieme… e così è stato finalmente!
Parte questo progetto che potremo battezzare con #unitedcolorsofpasta , un lavoro a 4 mani che racchiude le nostre passioni per il #colore in cucina, la #pastafresca e la #creatività
Domani pubblicheremo sui nostri canali Igtv il nostro primo #videotutorial per realizzare questo #raviolone svelandoti tutti i segreti per decorare la #pasta in modo creativo…ma intanto ti lasciamo la ricetta.


INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
Per la pasta base:
100 g di farina 00
100 g di farina rimacinata di semola più quella per infarinare
100 g di uova (2 uova circa e aggiungere acqua se serve per raggiungere questo peso)
Per la pasta verde:
90 g di farina 00
10 g di spirulina verde in polvere
1 uovo
Per la pasta viola:
80 g di farina 00
20 g di farina di carote viola
50 g d’acqua 
Per il ripieno:
100 g di ricotta
100 g di spinaci 
30 g di Parmigiano Reggiano
4 tuorli d’uovo
sale, pepe nero, noce moscata

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa preparate la pasta fresca: Unite le due farine e create la classica fontana sul piano di lavoro.Versate al centro le uova, amalgamatele con l’aiuto di una forchetta poco per volta, dopodiché lavorate con le mani e impastate per circa 10 minuti ottenendo un impasto compatto e omogeneo; formate una palla, ricopritela con la pellicola alimentare e lasciatela riposare per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo, stendete sottilmente la pasta base con l’apposita macchina sfogliatrice fino a raggiungere lo spessore 7, adagiatela su un piano infarinato. Ripetete la stessa operazione anche con le paste colorate.

Passate ora la sfoglia verde con lo strumento per ottenere dei tagliolini mentre con quella viola delle Fettuccine.

Infarinate sempre il piano di lavoro con della semola per evitare che la pasta si attacchi.

Inumidite con un pennello e dell’acqua la sfoglia base se si dovesse essere seccata e adagiateci sopra le fettuccine e i tagliolini andando a creare delle linee parallele e perpendicolari a vostro piacimento. 
Passate prima il mattarello per far aderire bene le strisce di pasta colorata e poi ripassatela alla sfogliatrice allo spessore 4/5.

Preparate ora il ripieno: mescolate la ricotta con gli spinaci cotti e tritati, un pizzico di sale, del pepe nero e della noce moscata fino ad amalgamare bene il tutto. Riempite con l’impasto ottenuto una sacca da pasticcere e tenete da parte.
Girate la sfoglia in modo da lasciare visibili le righe colorate nella parte esterna, e nella sua parte centrale, create con la sacca da pasticcere un cerchio col ripieno lasciando uno spazio centrale per poter adagiarci il tuorlo d’uovo. 
Coprite ora con un’altra sfoglia e sigillate bene i bordi dopo averli inumiditi con acqua, rifilateli con una rotellina dentellata.

Cuocete in acqua bollente salata i ravioloni per 3 minuti circa e poi conditeli semplicemente con del burro fuso aromatizzato con salvia fresca e una macinata di pepe nero fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.