Tonno con melanzane, cocunci e menta

Le melanzane sono sicuramente le protagoniste tra le verdure estive; nel piatto che vi presento oggi ne ho usate tre tipologie differenti per avere consistenze e colori differenti nel piatto. Ho usato quelle striate, le perline e la rossa di Rotonda che assomiglia ad un pomodoro. Mi piace mescolarle assieme anche perché hanno la polpa diversa l’una dall’altra e anche il loro grado di dolcezza o piaccantezza.

Gli ingredienti per 4 persone sono:

  • 400 gr di tonno
  • 1 melanzana striata
  • 3/4 melanzane perline
  • 4/5 melanzane rosse di Rotonda
  • cocunci
  • pasta fillo
  • menta
  • peperoncino in polvere
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • olio evo
  • pepe

Lavate e mondate le melanzane, poi  senza togliere la buccia tagliatele a tocchetti e fatele saltare in padella con poco olio e lo spicchio di aglio: appena si ammorbidiscono salate, pepate e condite con della menta spezzettata poi saltate velocemente aggiungendo i frutti del cappero ( cocunci ). Tagliate il trancio di tonno in quattro pezzi regolari, tipo parallelepipedo; stendete un paio di fogli di pasta fillo, spennellateli con l’olio ed un pizzico di peperoncino e ricavate delle striscie di un centimetro circa da avvolgere attorno al tonno. Infonate il tonno avvolto nella pasta fillo a 200 fino al momento in cui la pasta non risulterà dorata. Impattate disponendo il tonno sulla base di melanzane, completando con un filo di olio a crudo e un pizzico di sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.