Orata al burro e kumquat

Cena della vigilia di Natale, capitolo secondo: continuando sulla tradizione del pesce,vi propongo un filetto di orata,  un secondo ” di magro ” perfetto per le feste. Ricordate l’importanza di usare in questa preparazione il burro chiarificato, dovendo cuocere a temperatura alta il pesce.

Gli ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti di orata
  • 250 gr di kumquat
  • 50 gr di burro chiarificato
  • 20 gr di zucchero di canna
  • brandy
  • valeriana
  • grani di pepe rosa
  • sale
  • olio evo

Iniziate sciogliendo 30 gr di burro in una padella larga, adagiatevi i filetti di orata dalla parte della pelle. Salate il pesce e poi sfumate con un goccio di brandy. Nel frattempo lavate i kumquat e tagliateli a metà, poi cuoceteli per 7/8 minuti a fuoco vivo con il restante burro e qualche grano di pepe rosa, lo zucchero di canna ed un pizzico di sale. Condite con sale ed olio evo qualche manciata di valeriana. Impiattate il filetto di orata con un po’ di insalata di valeriana e i kumquat, nappando con i sughi di cottura il pesce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.