Tortelli rossi al radicchio e provola con noci e bacon

Gli ingredienti che ho scelto per questa ricetta hanno tutti un sapore piuttosto deciso, sarà un piatto dai gusti forti ma che conquisterà  sicuramente i vostri commensali. Giocate con il colore di questi tortelli quando sarà il momento di servire: scegliete bene il piatto,  magari in colore scuro come ho fatto io, perfette le forme irregolari e i materiali effetto opaco.

be0c11ab-181d-47f6-87c8-5612039ff30f

Gli ingredienti per 8 persone sono:

  • 150 gr di rape rosse cotte al vapore
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 250 gr di semola rimacinata + quella per la lavorazione
  • 200 gr di farina 00
  • 2 cespi di radicchio
  • 200 gr di scamorza bianca
  • 200 gr di bacon
  • 90 gr di noci sgusciate
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • 50 gr di burro chiarificato
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • pane grattugiato
  • sale
  • pepe nero
  • olio evo

Tagliate il radicchio a strisce di circa un dito di larghezza e fateli stufare in un tegame con un filo di olio e un pizzico di sale: dopo circa 10 minuti scolateli dall’acqua di vegetazione e lasciateli raffreddare un po’. Nel food processor mettete la scamorza a pezzetti un paio di manciate di pane grattugiato, il radicchio e tritate il tutto per ottenere il ripieno dei tortelli. Con il mixer riducete in purea la rapa rossa, poi unitela alle farine e alle uova più il tuorlo: impastate aggiungendo eventualmente altra semola qualora l’impasto fosse troppo morbido. Lasciate riposare l’impasto almeno mezz’ora in frigorifero avvolto nella pellicola: stendete la pasta, tagliatela in quadrati, sui quali disporre sopra una noce di ripieno e procedete confezionando i tortelli. Per il condimento tagliate a fiammiferi il bacon, rosolatelo il padella senza condimento, poi aggiungete le noci tritate grossolanamente e i semi di papavero. Lessate i tortelli in acqua salata, scolateli e trasferiteli nel condimento legando il  tutto con il burro ed il parmigiano. Una volta impiattati i tortelli completate con il pepe nero macinato al momento  e qualche germoglio verde per decorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.