Insalata di avocado e gamberoni

Voglia di estate?! Voglia di un pranzo leggero all’aperto in riva al mare?! Credo che questo piatto almeno un po’ possa portare alla mente quei fantastici ristoranti a ridosso delle spiagge, negli stabilimenti balneari. Scegliete i gamberoni freschissimi e prestate attenzione alla scelta dell’avocado: il giusto grado di maturazione di questo frutto è indispensabile, deve risultare burroso al punto giusto. Un piccolo trucco per capire se è giunto a giusta maturazione: se togliendo il picciolo vedete che il punto da cui lo avete tolto è di color giallo, vuol dire che è acerbo, mente se è di color beige è perfetto per essere utilizzato.

image

Gli ingredienti per 4 persone sono:

  • 1 avocado
  • 20/24 gamberoni
  • 1 cestino di ciliegie
  • lattughino
  • 1 limone
  • cognac
  • olio evo
  • sale
  • pepe nero

Pulite i gamberoni togliendo la testa, incidete la parte superiore ed eliminate il filo nero delle interiora. Lavate le ciliegie, tagliatele e denocciolatele, mentre per l’avocado basta tagliarlo a metà, togliere il seme centrale e, se sarà al giusto grado di maturazione, la buccia esterna si staccherà con estrema facilità e non vi resterà che ridurre il frutto a fettine. Scaldate una padella con un filo di olio, cuocetevi per pochi minuti le code dei gamberoni e sfumatele con un goccio dì cognac; togliere i gamberi dalla padella e nella stessa, con il fondo di cottura rimasto, saltate a fiamma vivace per pochissimo tempo le ciliegie. Per comporre il piatto iniziate adagiando il lattughino per primo, poi le fette di avocado, i gamberi e le ciliegie, condite poi il tutto con una vinaigrette preparata emulsionando assieme olio, succo di limone, sale e pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.