Involtini “di” primavera

Oggi ricetta veloce, pratica, dedicata a chi non vuole “perdere” troppo tempo dietro i fornelli ( anche se a mio avviso non è mai tempo perso, è tutto amore per noi è per chi cuciniamo): una variante primaverile delle classiche fettine arrotolate con prosciutto e formaggio.

image

Gli ingredienti per 4 persone sono:

  • 12 fettine di lonza di maiale tagliate molto sottili
  • 6 fette di prosciutto cotto
  • 4/5 fette di scamorza affumicata
  • 400 gr di pisellini
  • 200 gr di fagiolini
  • 1 scalogno
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • curcuma

image

Scottate in acqua bollente salata i fagiolini per circa 5 minuti: scolateli e teneteli da parte. Tritate lo scalogno, fatelo stufare in una casseruola con un filo di olio, aggiungete i piselli ed un bicchiere d’acqua: fate cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo poca acqua se necessario, regolate di sale e pepe, poi passate al mixer per ottenere una purea densa che accompagnerà i nostri involtini.

image

Su ogni fettina di lonza adagiate mezza fetta di prosciutto cotto, posizionate al centro 4 o 5 fagiolini lievemente conditi con olio: arrotolate su se stessa la fettina confezionando così gli involtini e chiudendoli con un pezzetto di scamorza affumicata nella parte superiore. Disponete tutti gli involtini in una pirofila, condite con olio, poco sale e pepe ed infornate a 170 per una decina di minuti. Servite con la purea di piselli e completate il piatto con un tocco di curcuma a piacere.

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.