Medaglioni lardellati con chips di zucca

Che sia di maiale, di manzo oppure di vitello, il filetto conquista i consensi di tutti grazie alla sua morbidezza; in questa ricetta la tenera carne di vitello viene insaporita e cotta grazie a sottilissime fette di lardo ed accompagnata da un colorato contorno di zucca croccante.

86

Gli ingredienti per 4 persone sono:

  • 800 gr di filetto di vitello
  • 100 gr di lardo di colonnata
  • 400 gr di zucca
  • 400 gr di spinaci freschi
  • farina 00
  • olio per friggere (semi di girasole o arachidi)
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe
  • glassa di aceto balsamico

81

Tagliate il filetto in 12 medaglioni, cercando di creare porzioni simili come grandezza e peso: infarinate lievemente la carne e poi avvolgete ogni medaglione in una fetta di lardo. Dedicatevi ora alla zucca: per tagliare al meglio le chips io ho congelato la zucca in cubetti di circa 3 – 4 cm, poiché una volta congelata sarà molto più semplice tagliare la zucca a fette molto sottili.

85

In un tegame cucinate gli spinaci con un filo di olio; quando iniziano a perdere acqua salate, pepate e fate cuocere pochi minuti. Scaldate abbondante olio per friggere e tuffatevi le fette di zucca, devono diventare croccanti e dorate. I medaglioni andranno invece cotti su di una piastra caldissima senza l’aggiunta di alcun condimento (basterà il lardo ad insaporire la carne); regolate di sale a fine cottura. Servite disegnando il piatto con la glassa al balsamico, sopra i medaglioni disponete le chips scolate per bene dall’olio e salate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.