Fettuccine al prezzemolo con pioppini e speck croccante

La pasta fresca è da sempre una delle cose che preferisco, mi diverte preparala tanto quanto mi piace gustarla; la sfoglia che propongo oggi per realizzare queste pappardelle è arricchita dal prezzemolo, direttamente nell’impasto con le uova fresche e la farina.

82

Gli ingredienti per 4 persone sono:

  • 110 gr di farina di semola
  • 110 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 250 gr di funghi pioppini
  • 90 gr di speck a fiammiferi
  • 1 cipollotto
  • olio e.v.o.
  • burro
  • sale
  • pepe
  • parmigiano grattugiato

79

Iniziamo tritando il prezzemolo, eliminando i gambi; preparate la pasta con le farine, le uova ed il prezzemolo appena tritato. Lasciate riposare l’impasto almeno per 30 minuti prima di stenderlo con l’aiuto dell’apposita macchinetta; dalle sfoglie ricavate delle pappardelle non troppo lunghe ma abbastanza larghe.

80

Tritate  il cipollotto, stufatelo in un tegame con poco olio e poi tuffatevi i funghi pioppini; salate, pepate e dopo averli portati a cottura aggiungete un paio di noci di burro prima di spegnere il fuoco. Portate a bollore una pentola di acqua salata e tuffatevi le pappardelle: nel frattempo scaldate una piastra e fate dorare i fiammiferi di speck senza alcun condimento. Scolate la pasta e trasferitela nel tegame con il condimento, aggiungete poca acqua di cottura e abbondante parmigiano grattugiato; mescolate bene, impiattate e completate con lo speck croccante.

2 Replies

  • Da provare assolutamente, ottima selezione e mix di ingredienti soprattutto il prezzemolo e i funghi pioppini, che adoro..

    Complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *