Garganelli con luganega e zucca

Sapori d’autunno: la dolcezza dell’ortaggio simbolo di questa stagione in contrasto con la parte più sapida e grassa della salsiccia in un primo piatto colorato e  veloce da preparare.

FullSizeRenderv

Gli ingredienti per 4 persone sono:

  • 250 gr di garganelli bicolore all’uovo
  • 350 gr di luganega
  • 250 gr di zucca, privata di semi e scorza
  • un mazzetto di finocchietto selvatico
  • 1 cipollotto
  • un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • olio e.v.o.
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • sale
  • pepe nero

image2v

Sgranate con le mani la luganega, mettetela in un tegame senza olio e cuocete a fuoco vivo per farle perdere i suoi grassi. Nel frattempo portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata. Tagliate la zucca a cubetti molto piccoli, ed il cipollotto a fette sottili; aggiungete un filo di olio alla salsiccia e subito dopo il concentrato, il cipollotto e i cubetti di zucca.

image1v

Cuocete per 5 minuti, aggiungete poco sale e pepe macinato: tuffate i garganelli nell’acqua bollente. Quando la zucca inizia a sfaldarsi spegnete il sugo ed insaporite con il finocchietto selvatico spezzettato. Scolate la pasta al dente, amalgamatela al sugo con abbondante parmigiano e servitela caldissima.

FullSizeRenderv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.