Insalata di pesche e orata

Siamo a settembre, è ancora estate e continua il caldo, quindi vi consiglio questo piatto fresco e leggero dove la frutta si sposa incredibilmente bene con il pesce e i sapori esotici di lime e zenzero: è un mix di sapori davvero da provare, credetemi.

SAM_1769

Gli ingredienti per 2 persone sono:

  • 300 gr di filetti di orata
  • 2 pesche noci bianche
  • 2 lime
  • 100 gr di misticanza
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pezzo di zenzero fresco
  • mix creola
  • sale
  • olio e.v.o.

Tagliate i filetti di orata, già squamati e spinati, a pezzi abbastanza grossolani: metteteli in un contenitore con il succo e lo zest di un lime, l’aglio tagliato a fette sottilissime, lo zenzero grattugiato e un’abbondante macinata di pepi misti. Coprite con la pellicola e lasciate marinare in frigorifero per almeno un’ora.

SAM_1750SAM_1754

Scaldate una padella o una piastra liscia lievemente unta di olio: quando è ben calda, spegnete il fuoco e mettete il pesce marinato sulla piastra dalla parte della pelle salandola lievemente, eliminando i pezzi di aglio. Nel frattempo preparate la misticanza  nel piatto di servizio, tagliate le pesche a fette sottilissime e disponetele sull’insalata, salate e condite con olio e.v.o.  e ancora un po’ di mix creola. Infine impiattate l’orata, e ultimate con il succo e lo zest di un lime tagliato con l’attrezzo riga-agrumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.